Committee
Parlamento Europeo
Country
Guy Verhofstadt

Author

Cite as https://mymun.com/ppdb/9420

Il 23 giugno 2016 i Britannici hanno scelto l’isolamento in Europa, nonostante i consigli dei loro amici e alleati. Ora che il loro declino post-coloniale è completo, la più grande lezione che possiamo trarre dal referendum sulla Brexit è che non si può sconfiggere l’avanzata del nazionalismo assecondando i nazionalisti stessi. Se l’Unione Europea vuole affrontare gli sforzi nazionalisti che stanno minando la sua essenza stessa, dovrà ascoltare gli interessi della popolazione e offrire una nuova visione radicale. Diversamente, il cancro nazionalista si diffonderà senza sosta.
Politicamente parlando, la Gran Bretagna si profila come un futuro avversario dell’Unione piuttosto che un fidato partner. Fortunatamente, un possibile contagio post-Brexit non si è per ora materializzato. L’indigente prospettiva economica inglese, il suo settore finanziario alla ricerca di nuovi sbocchi e i suoi enigmati...